it en es be ru
 
Il tuo carrello è vuoto

22.08 - 29.08: Settimana Verde ad Asiago con visite

CONFERMATA
da € 655,00
21/056      
Trattamento: COME DA PROGRAMMA      
Periodo: dal 22/08/2021 al 29/08/2021      
Durata: 8      
Min pax: 25      
Max pax: 35      
Descrizione
 
Quota di partecipazione
 
Gallery
 
=
Locandina
 
Contatti
 
Dal 22 al 29 Agosto 2021 
Settimana verde ad Asiago 

1° giorno:  ASIAGO

Ritrovo dei partecipanti in orario da stabilire. Partenza in bus GT per il Veneto, soste lungo il percorso. Arrivo in tarda mattinata, sistemazione in hotel, pranzo. Pomeriggio libero, cena e pernottamento.

2° giorno :  ASOLO (visita con guida) E VILLA MASER (visita libera) – MUSEO DELLA GRANDE GUERRA A CANOVE DI ROANA (visita libera)

Colazione in hotel. Partenza in bus per Asolo, sosta per la visita guidata del centro storico. Asolo, fa parte del club “I borghi più belli d’Italia” e fu definita dal poeta  Giosuè Carducci "la città dai cento orizzonti". Simbolo è la Rocca che domina il paesaggio dalla vetta del Monte Ricco. Da qui si scorge il centro storico della città: Piazza Garibaldi con la fontana cinquecentesca, il Castello, che ospita oggi il Teatro Duse, e l'antichissima Cattedrale. Proseguimento per Villa Maser (ingresso escluso da pagare in loco € 9,00 a persona – tariffa 2020 da riconfermare), visita di questa splendida villa concepita dall’architetto Andrea Palladio. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio escursione in bus a Canove di Roana, visita libera del Museo dellal Grande Guerra (ingresso escluso da pagare in loco € 3,00 – tariffa 2020 da riconfermare). Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno:  SCHIO (1/2 giornata con guida)

Colazione in hotel. Mattina dedicata alla visita con guida di Schio, detta 'Piccola Manchester': così era conosciuta già nel XVIII secolo Schio per le manifatture tessili che ivi sorsero sotto il dominio veneziano. Si visiterà il centro storico con il Duomo (all’interno della chiesa fra l’altro è custodito un dipinto di Palma il Vecchio), la chiesa di San Francesco, i giardini e il teatro Jacquard, il castello, ecc. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio libero per passeggiate e visite libere. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

4° giorno:  CITTADELLA (visita con guida) – CASTELLO DI THIENE (visita guidata)  

Colazione in hotel. Partenza in bus per Cittadella visita con guida. Cittadella è l’unica città murata di tutta Europa ad avere un Camminamento di Ronda medievale, di forma ellittica e completamente percorribile (ingresso escluso da pagare in loco €uro 5,00 a persona – tariffa 2020 da riconfermare); il biglietto comprende la visita della sala affrescata della Casa del Capitano, della stanza di rievocazione medievale, dei Musei Archeologico e dell’Assedio della Torre di Malta, e ingresso alla terrazza panoramica del belvedere. Visita del centro storico, quindi rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio partenza in bus per Thiene. Sosta per la visita del Castello di Thiene (INGRESSO INCLUSO).  Rientro in hotel per la cena e pernottamento in hotel.

5° giorno :  ESCURSIONI A PIEDI

Pensione completa in hotel. Giornata di fermo bus per consentire il riposo settimanale all’autista. Possibilità di effettuare passeggiate nei sentieri o di relax in hotel. ù

6° giorno:  SACRARIO LEITEN (visita libera) – MAROSTICA (visita con guida)

Colazione in hotel. Mattina visita al Sacrario Leiten dove sono sepolti i resti dei Caduti italiani provenienti dai 35 cimiteri di guerra prima esistenti nella zona dell’Altopiano di Asiago. Il Sacrario fu progettato dall'architetto veneziano Orfeo Rossato ed è stato ultimato nell'ottobre 1936. L’imponente mole rispecchia la migliore architettura romana e si compone di due parti essenziali: la Cripta inferiore e il grandioso quadriportico superiore. Al Sacrario si accede mediante un’ampia scalinata che termina con un’artistica cancellata di bronzo. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio partenza in bus per Marostica, sosta e visita con guida del centro storico (esterni): Piazza Castello dove viene svolta la famosa “partita a scacchi viventi” in costume d’epoca, il Castello, la cinta muraria, ecc. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

7° giorno: BASSANO DEL GRAPPA (visita con guida)  - CASEIFICIO LOCALE

Dopo la prima colazione in hotel partenza per Bassano del Grappa. Visita con guida del centro storico (esterni). Inizio della visita con il simbolo della città, il Ponte Vecchio (“Sul ponte di Bassano, là di darem la mano…” citava una vecchia canzone degli Alpini), proseguimento con la piazza centrale dove si trova il palazzo del Monte di Pietà, la casa dal Corno Bonato, il Castello degli Ezzelini, il Duomo di Santa Maria in Colle, la Chiesa di San Francesco. Tempo permettendo possibilità di degustare e acquistare la famosa Grappa locale. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio visita ad un Caseificio locale dove sarà possibile assaggiare il famoso formaggio locale “Asiago” con possibilità di acquistare prodotti caseari locali. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

8° giorno: VILLA VALMARANA AI NANI (visita con guida)

Colazione in hotel. Partenza in bus per Villa Valmarana ai Nani – Sosta per la visita guidata (biglietto escluso da pagare in loco € 11.00 – tariffa 2020 da riconfermare). Villa Valmarana ai Nani si compone di tre edifici situati in un grande parco d’epoca. La Palazzina (1669), la Foresteria e la Scuderia (1720) sono circondati da roseti, da un giardino all’italiana con la quinta scenica e il pozzo, da una carpinata. La Palazzina e la Foresteria sono affrescate da Giambattista e Giandomenico Tiepolo. La Villa prende il nome dalle statue dei 17 nani in pietra, un tempo disseminati nel giardino, ora disposti sul muro di cinta che circonda la proprietà. La famiglia Valmarana abita tuttora la Villa, che viene universalmente considerata il vertice espressivo della pittura del Settecento e la testimonianza più alta del genio dei Tiepolo. Al termine pranzo libero e a seguire partenza per il rientro. Soste lungo il percorso, cena libera. Arrivo in serata.