it en es be ru
 
Il tuo carrello è vuoto

12.02 : Castello di Torre Alfina e Lago di Bolsena

CONFERMATA
€ 53,00
Periodo: dal 12/02/2023 al 12/02/2023      
Regione: LAZIO      
Provincia: Viterbo      
Località: Acquapendente e Bolsena      
Descrizione
 
Quota di partecipazione
 
Gallery
 
=
Locandina
 
Contatti
 
DOMENICA 12 FEBBRAIO 2023

CASTELLO DI TORRE ALFINA E BOLSENA

VIAGGIO IN BUS + VISITA CASTELLO TORRE ALFINA + PRANZO IN RISTORANTE

****************************************************************************

Partenza in bus da Foligno - Ponte San Giovanni  in orario da stabilire.

Arrivo al Castello di Torre Alfina. Visita del castello con guida (ingresso escluso da pagare in loco €uro 5,00).

 

Il castello si erge in tutta la sua possente bellezza nel cuore del borgo omonimo. Tutto il maniero colpisce per la compattezza ed eleganza e la sua spiccata merlatura, con le quattro torri e le alte mura in pietra grigio scuro. Il tutto immerso in un paesaggio d’altri tempi dove campi coltivati si alternano a boschi ameni e verdeggianti fossati. Grazie a queste sue caratteristiche il Castello di Torre Alfina può essere considerato uno dei manieri meglio conservati e più affascinanti del Lazio. Addossato al castello è stato realizzato un palazzo nobiliare, dimora dei vari signori succedutesi nel tempo come i Monaldeschi e i marchesi Bourbon del Monte, attuali proprietari di tutta la struttura. Una parte del castello è proprietà privata, un’altra è visitabile e si possono ammirare le splendide decorazioni interne, l’arredo tipico del rinascimento, affreschi, quadri, arazzi e statue.

 

Al termine della visita trasferimento a Bolsena e pranzo al ristorante “Trattoria da Guido” con il seguente menù:

antipasto di terra, mezze maniche alla matriciana, arista arrosto – pollo e salsiccia, dolce, caffè, 1/2 lt minerale e 1/4 lt vino

 

Dopo il pranzo tempo a disposizione per la visita libera di Bolsena. Il monumento più celebre è la Basilica di Santa Cristina che presenta l'originalità di accorpare quattro nuclei architettonici ben definiti di epoche diverse: la chiesa  collegiata di Santa Cristina dall’elegante facciata rinascimentale con il campanile del XIII secolo e interno databile all’XI secolo, a tre navate a croce latina con copertura a capriate. Nella chiesa si venera il corpo della santa. A destra della chiesa la Cappella/ Oratorio di San Leonardo, oggi adibita a sagrestia, sovrastata dalla lunetta di Benedetto Buglioni raffigurante San Leonardo con due disciplinati. A sinistra della chiesa si erge luminosa la Cappella nuova del Miracolo, vi si conservano le quattro lastre di marmo che la tradizione vuole macchiati dal sangue prodigioso del Miracolo Eucaristico del 1263.Infine la Cappella Nuova si entra nella parte più antica della Basilica con la Grotta di Santa Cristina.  

 

Nel pomeriggio partenza per il rientro, arrivo previsto intorno alle ore 20.00.

 

Quota di partecipazione:  € 53,00 ( mimino 35 persone ) - € 58,00 ( mimino 25 persone )

Incluso : Viaggio in bus GT - pranzo in ristorante – assicurazione RC